CAAT

Centro Agro Alimentare di Torino

Appalto servizio di vigilanza attiva, customer care, portierato e reception nonché dell’implementazione e manutenzione ordinaria e straordinaria del Nuovo Sistema di Sicurezza presso il Centro Agroalimentare di Torino - Risposta al quesito n. 14

Appalto servizio di vigilanza attiva, customer care, portierato e reception nonché dell’implementazione e manutenzione ordinaria e straordinaria del Nuovo Sistema di Sicurezza presso il Centro Agroalimentare di Torino - Risposta al quesito n. 14

Appalto servizio di vigilanza attiva, customer care, portierato e reception nonché dell’implementazione e manutenzione ordinaria e straordinaria del Nuovo Sistema di Sicurezza presso il Centro Agroalimentare di Torino - Risposta al quesito n. 14

Quesito n. 14

In riferimento alla procedura in oggetto, la presente per chiedere se per la determinazione dell'importo della cauzione provvisoria si applicano le riduzioni di cui al n. 7 dell'art 93 del D. lgs 150/2016.

Risposta al quesito n. 14

Con riferimento al quesito posto, si confermano le previsioni del paragrafo 13.1, lettera D del Disciplinare di Gara ai sensi del quale il concorrente dovrà inserire nella busta con la dicitura “Documentazione Amministrativa”, tra il resto, la garanzia provvisoria “ […] da costituire secondo le forme e le modalità di cui all’art. 93 del D.Lgs. 50/2016 per la copertura della mancata sottoscrizione del contratto dopo l'aggiudicazione, per fatto dell'affidatario riconducibile a dolo o colpa grave […]”.