CAAT

Centro Agro Alimentare di Torino

Ricerca e selezione per un impiegato ufficio tecnico

Ricerca e selezione per un impiegato ufficio tecnico

Ricerca e selezione per un impiegato ufficio tecnico

La società Centro Agro Alimentare di Torino (C.A.A.T. S.c.p.a.) comunica che ha affidato il processo di ricerca e selezione di un impiegato ufficio tecnico alla società Randstad Italia Spa.

Il profilo ricercato si occuperà di gestione e controllo delle manutenzioni impiantistiche ed edili, interfaccia tecnica con utenza del Centro (locatari degli spazi commerciali e degli uffici), predisposizione della documentazione grafica necessaria alla stipula dei contratti, gestione tecnico-documentale.

 

Requisiti:

  • diploma di scuola secondaria per geometri o periti industriali (elettrotecnico o meccanico) ed esperienza di almeno 3 anni in attività di gestione facility e/o gestione opere o manutenzioni impiantistiche

OPPURE

laurea triennale in architettura, ingegneria edile, meccanica o elettrotecnica ed esperienza di almeno 2 anni in attività di gestione facility e/o gestione opere o manutenzioni impiantistiche;

 

  • buona conoscenza del programma di disegno vettoriale Autocad (AUTODESK);
  • flessibilità sull’orario di inizio del lavoro (mattina presto);
  • patente B.

 

Si offre un inserimento con contratto a tempo indeterminato full time con inquadramento al terzo livello del CCNL Commercio.

La procedura di selezione si articolerà nelle seguenti fasi:

A cura della società Randstad Italia Spa:

  1. Raccolta e analisi delle candidature, con attribuzione, ad ogni candidato, in base ai titoli posseduti, di un punteggio massimo di 20 punti, attribuiti come specificato nella seguente tabella

titolo

punteggio

Diploma di geometra o perito industriale (meccanico o elettrotecnico) con voto pari o superiore a 90/100

2

Laurea triennale in architettura, ingegneria edile, ingegneria meccanica o elettrotecnica

 

2

Laurea triennale in architettura, ingegneria edile, ingegneria meccanica o elettrotecnica con voto pari o superiore a 100/110

 

4

Laurea magistrale in architettura, ingegneria edile, ingegneria meccanica o elettrotecnica

5

Voto di laurea magistrale in architettura, ingegneria edile, ingegneria meccanica o elettrotecnica pari o superiore a 100/110

6

Per titolari di diploma: comprovata esperienza superiore a 4 anni in attività di gestione facility e/o gestione opere o manutenzioni impiantistiche

5

Per titolari di laurea triennale o magistrale: comprovata esperienza superiore a 3 anni in attività di gestione facility e/o gestione opere o manutenzioni impiantistiche

9

Si valuta un solo titolo di studio, quello più favorevole. Se il voto conseguito non viene specificato verrà attribuito un punteggio pari a zero.

 

  1. Colloquio conoscitivo con i candidati in possesso dei requisiti richiesti. Il colloquio verterà sulle esperienze lavorative e la motivazione al ruolo. Sarà inoltre verificato il possesso dei requisiti richiesti con relativa documentazione. A termine colloquio ad ogni candidato sarà attribuito un punteggio massimo di 30 punti.
  1. Redazione di graduatoria data dalla somma dei punteggi acquisiti nelle fasi 1 e 2 e presentazione di una shortlist a CAAT, composta dai primi 10 candidati in graduatoria

 

 

A cura della società CAAT:

  1. I candidati della shortlist saranno invitati a sostenere una prova scritta, a risposte chiuse, che verterà sui seguenti argomenti: caratteristiche e consistenza infrastruttura CAAT (informazioni rintracciabili online), gestione e conduzione impianti meccanici, elettrici, speciali, manutenzione edile ed impiantistica, principi e procedure del Facility Management.

A ciascun test sarà attribuito un punteggio massimo di 10 punti.

  1. La commissione giudicatrice sottoporrà i candidati della shortlist ad un colloquio orale. Il colloquio verterà sull’analisi e commento del test sostenuto, sulle esperienze formative e lavorative pregresse, sull’attitudine e motivazione al ruolo, su aspettative e disponibilità all’impegno. In base alle risultanze del colloquio, a ciascun candidato sarà attribuito un punteggio massimo di 30 punti.
  2. La società CAAT aggiornerà la graduatoria generale con i punteggi attribuiti nelle fasi 4 e 5
  3. I primi 3 candidati in graduatoria saranno invitati a sostenere una prova di utilizzo del programma Autocad LT 2020, cui sarà attribuito un punteggio massimo di 10 punti
  4. Definizione della graduatoria finale.

 

Randstad Italia Spa supporterà la società CAAT in tutte le fasi del processo di selezione.

E’ possibile consultare il regolamento interno per il reclutamento del personale. http://www.caat.it/it/regolamento-interno-per-il-reclutamento-del-personale

La pubblicazione del presente avviso e la partecipazione alla procedura in ogni sua fase non comportano per CAAT alcun obbligo di procedere alla stipula del contratto né per i partecipanti alla procedura di selezione alcun diritto a qualsivoglia prestazione da parte di CAAT

CAAT si riserva la facoltà di sospendere, modificare e annullare la procedura e/o di non procedere alla stipula del contratto, in qualunque momento e qualunque sia lo stato di avanzamento della stessa, senza che gli interessati alla procedura possano esercitare nei suoi confronti alcuna pretesa a titolo risarcitorio o di indennizzo.

Le candidature dovranno essere inviate ESCLUSIVAMENTE a Randstad Italia Spa entro il 23 settembre 2019 alle ore 12:00  registrandosi al seguente link:

https://www.randstad.it/offerte-lavoro/impiegato-ufficio-tecnico_grugliasco_17453721/

cliccando su “candidati ora” e completando la registrazione allegando il proprio curriculum vitae aggiornato.

Solo per richieste di chiarimenti inviare una mail a permanent.centraldelivery@randstad.it

Specificare nell’oggetto: selezione CAAT

Non saranno presi in considerazione curricula inviati all’indirizzo mail sopraindicato.