CAAT

Centro Agro Alimentare di Torino

Ricerca personale per l’assunzione con contratto a tempo indeterminato di un Responsabile Ufficio Tecnico– qualifica: quadro del Centro Agro – Alimentare di Torino scpa. Determina del Responsabile del procedimento

Ricerca personale per l’assunzione con contratto a tempo indeterminato di un Responsabile Ufficio Tecnico– qualifica: quadro del Centro Agro – Alimentare di Torino scpa. Determina del Responsabile del procedimento

Ricerca personale per l’assunzione con contratto a tempo indeterminato di un Responsabile Ufficio Tecnico– qualifica: quadro del Centro Agro – Alimentare di Torino scpa. Determina del Responsabile del procedimento

n. 52                                                                                                       Grugliasco, 6 dicembre 2018

 

Ricerca personale per l’assunzione con contratto a tempo indeterminato di un Responsabile Ufficio Tecnico– qualifica: quadro del Centro Agro – Alimentare di Torino scpa

 

DETERMINA DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

 

 

Premesso che,

 

-          Nell’ambito della Ricerca personale per l’assunzione con contratto a tempo indeterminato di un Responsabile Ufficio Tecnico– qualifica: quadro del Centro Agro – Alimentare di Torino scpa sono pervenute, entro il termine di cui all’art. 4 dell’avviso, n. 28 domande di partecipazione;

 

-          In data 28 novembre 2018 si è svolta la prima seduta della Commissione Giudicatrice;

 

-          Ai sensi della verifica dei requisiti dei requisiti di cu agli artt. 3, 4 e 5 la Commissione si è determinata per l’ammissione di n. 21 Candidati e l’esclusione di n. 7 Candidati;

 

-          Che, ai sensi dell’art. 7 comma 1, In ragione del numero delle domande pervenute, CAAT si riserva di procedere allo svolgimento di una prova preliminare, consistente nella soluzione, in tempi predeterminati, di quiz a risposta multipla sulle materie oggetto di selezione.

 

 

TUTTO QUANTO SOPRA PREMESSO

Si determina,

  1. Di procedere allo svolgimento della prova preliminare, per l’individuazione dei n. 10 Candidati da sottoporre alla selezione avanti alla Commissione Esaminatrice;

 

  1. Che la prova preliminare consisterà nella soluzione di quiz, caratterizzato da n. 10 domande a risposta multipla, su materie oggetto della selezione;

 

  1. Il divieto, durante la prova preliminare, di introdurre o comunque utilizzare nell’aula apparati elettronici (ad es. telefoni cellulari, palmari, smartphone, smartwatch, tablet, auricolari e altra strumentazione similare o che comunque consentano di comunicare tra loro e/o con l'esterno).

 

  1. Il divieto di introdurre, durante la prova preliminare, o comunque utilizzare penne, matite, materiale di cancelleria, manuali, testi scolastici, appunti di qualsiasi specie, fogli in bianco e materiale di consultazione.

 

  1. Che il materiale necessario per l’effettuazione della prova preliminare verrà fornito da CAAT

 

  1. Che il tempo per lo svolgimento della prova scritta sarà pari a 20 minuti;

 

  1. Di elaborare un calendario delle prove scritte, garantendo la riservatezza dei Candidati ed il presidio nel corso della prova stessa;

 

  1. Di dare mandato agli Uffici di procedere con le necessarie comunicazioni nei confronti dei candidati ammessi, secondo le modalità di cui all’art. 7 comma 3 dell’Avviso.

 

 

 

Il Responsabile del Procedimento

Ing. Marco Lazzarino