CAAT

Centro Agro Alimentare di Torino

Bando di gara a procedura aperta per l'affidamento dei servizi di portierato e di vigilanza armata presso il Centro Agro-Alimentare Di Torino

Bando di gara a procedura aperta per l'affidamento dei servizi di portierato e di vigilanza armata presso il Centro Agro-Alimentare Di Torino

Bando di gara a procedura aperta per l'affidamento dei servizi di portierato e di vigilanza armata presso il Centro Agro-Alimentare Di Torino

 SEZIONE I: Committente

I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

sede della Committente:
società Centro Agro-Alimentare Torino scpa (CAAT)
Grugliasco (To), strada del Portone n. 10
ITALIA

Contatto: dott. Francesco Gerbi

telefono +39 0113496810
e-mail: caat@caat.it
posta elettronica certificata: amministrazione.caat@cert.dag.it
indirizzo internet: www.caat.it

Info finali
L’accesso alla documentazione di gara, è consentito all’indirizzo: www.caat.it, sub “Operatori e Servizi” alla voce “inviti ad offrire” a partire dal giorno 8 marzo 2017.

Le offerte vanno inviate a:
Società Centro Agro-Alimentare Torino scpa
Ufficio Segreteria
Strada del Portone 10
10095 Grugliasco (TO)
ITALIA

Referente: dott. Francesco Gerbi

 

SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO

II.1) DESCRIZIONE

II.1.1) Denominazione conferita all'appalto
Procedura aperta per l'affidamento dei servizi di portierato e di vigilanza armata presso il Centro Agro - alimentare di Torino

II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di prestazione dei servizi
Appalto di servizi

Sito o luogo principale dei lavori:
Centro Agro-alimentare di Torino, in Grugliasco


II.1.3) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti
I servizi di portineria sono rivolti ad assicurare tanto la prima accoglienza quanto un controllo minuzioso e costante dei soggetti e dei veicoli che accedono al Centro e/o escono dal Centro, a tutela dell’integrità della struttura e della sicurezza di chi a vario titolo vi opera e/o vi accede.
I servizi di vigilanza armata sono rivolti ad assicurare un controllo minuzioso e costante del complesso immobiliare del CAAT a tutela dell’integrità della struttura e della sicurezza di chi a vario titolo vi opera e/o vi accede.
Si rinvia al Disciplinare e ai suoi allegati per l’ulteriore descrizione dei servizi.

II.2) QUANTITATIVO O ENTITÀ DELL'APPALTO

II.2.1) Quantitativo o entità totale

Il corrispettivo del servizio dovuto da CAAT è determinato dal prodotto delle ore/uomo (divise per servizio di vigilanza armata e servizio di portierato) effettivamente richieste da CAAT e fornite dall’appaltatore, moltiplicato per la singola tariffa oraria offerta dall’appaltatore ed accettata, con la stipula del contratto, da CAAT.
Il costo orario massimo per il servizio di vigilanza armata è pari ad € 18,75 (diciotto euro e settantacinque centesimi di euro) oltre Iva
Il costo orario massimo per il servizio di portierato è pari ad € 12,75 (dodici euro e settantacinque centesimi di euro) oltre Iva
Si stima un monte ore annuo presunto previsto per i servizi di vigilanza oggetto della presente procedura pari a 16.640 ore per i servizi di vigilanza armata per un importo massimo annuo di affidamento pari a € 312.000,00 (trecentododicimila euro) oltre Iva e pari a 26.052 ore per il servizio di portierato per un importo annuo massimo di affidamento pari a € 332.163,00 (trecentotrentaduemilacentosessantatre euro) oltre Iva, avvertendo che tali dati non hanno valenza ai fini del regolamento contrattuale.
Per ulteriori precisazioni si rimanda all’articolo 3 del Disciplinare di gara.

II.2.2) Varianti richieste da CAAT

CAAT si riserva di richiedere, in corso di contratto, un incremento del monte ore giornaliero sia per quanto riguarda il servizio di portierato sia per quanto riguarda il servizio di vigilanza armata, nei termini di cui all’art. 4 del Disciplinare di gara

II.3) DURATA DELL'APPALTO
Tre anni a decorrere dalla stipulazione del contratto

SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO

III.1) CONDIZIONI RELATIVE ALL'APPALTO

III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste
All’atto di presentazione dell’offerta:

garanzia provvisoria: come da articolo 12 punto A3 del Disciplinare di gara.

In caso di aggiudicazione:

garanzia per l’esecuzione del contratto: come da punto 17 del Disciplinare di gara.


III.2) CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
III.2.1) Situazione personale degli operatori, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti sono indicate all’articolo 10 del Disciplinare di gara.

III.2.2) Capacità economica e finanziaria
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti sono indicate all’articolo 10 del Disciplinare di gara.

III.2.3) Capacità tecnica
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti sono indicate al all’articolo 10 del Disciplinare di gara.


SEZIONE IV: PROCEDURA

IV.1) TIPO DI PROCEDURA
IV.1.1) Tipo di procedura
Aperta

IV.1.2) Limiti al numero di operatori che saranno invitati a presentare un’offerta
No

IV.1.3) Riduzione del numero di operatori durante il negoziato o il dialogo
No

IV.2) CRITERI DI AGGIUDICAZIONE
IV.2.1) Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati di seguito e della negoziazione condotta dalla Commissione di gara:
1. offerta tecnica. Punteggio 40
2. offerta economica. Punteggio 60
secondo parametri indicati all’articolo 13 del Disciplinare di gara.

IV.3) INFORMAZIONI DI CARATTERE AMMINISTRATIVO
IV.3.1) Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e la documentazione complementare
La documentazione di gara potrà essere acquisita in via informatica dal sito Internet www.caat.it sub “Operatori e Servizi” alla voce “Inviti ad offrire” a partire dal giorno 8 marzo 2017

IV.3.2) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
8 maggio 2017 ore 12:00

IV.3.3) Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte/domande di partecipazione
Italiano.

IV.3.4) Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Periodo in giorni: 180 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)

IV.3.5) Modalità di apertura delle offerte
Data e ora: 9 maggio 2017 ore 10:00
Luogo: Centro Agro-Alimentare Torino S.c.p.A., in Strada del Portone 10, 10095 Grugliasco (TO), 2° piano.
Persone ammesse ad assistere all'apertura delle offerte: legali rappresentanti dei concorrenti, ovvero soggetti muniti di specifica delega loro conferita dai suddetti legali rappresentanti. In caso di raggruppamento, consorzio, G.E.I.E., la delega deve essere conferita dall’operatore economico mandatario.


SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI

VI.1) INFORMAZIONI COMPLEMENTARI
Obbligo di sopralluogo sul sito interessato dall’appalto di cui all’articolo 7 del Disciplinare di gara.
Si rinvia al Disciplinare di gara per ulteriori specificazioni in ordine alla redazione della documentazione amministrativa, tecnica ed economica.


VI.2) DATA DI PUBBLICAZIONE SUL SITO INTERNET:
8 marzo 2017