CAAT

Centro Agro Alimentare di Torino

Comunicati

Comunicati

Applicazione circolare prot. n. 216/15 su regolarità della forza lavoro impiegata

Prot. 351                                                                                                  Grugliasco, lì 15/05/2015

 

Spettabili

APGO FEDAGRO MERCATI TORINO

Rappresentante dei Movimentatori

c.a. Sig Potito DiChio

 

Oggetto: Applicazione Circolare prot. n. 216/15 su REGOLARITA’ DELLA FORZA LAVORO IMPIEGATA

 

La presente per comunicare come sia stato riscontrato da parte della EGITTO DI DARWISH l’impiego di lavoratori non regolari entro il Centro.

AVVISO: Riprese per realizzazione VIDEO PROMOZIONALE del Centro

AVVISO:

Riprese per realizzazione VIDEO PROMOZIONALE del Centro

 

C.A.A.T. S.C.P.A. avvisa che dal 5 all’8 maggio 2015 la STEFILM INTERNATIONAL s.r.l. curerà entro il CAAT le riprese di un VIDEO per la promozione del Centro

 

PERTANTO

chiunque acceda al Centro in tali date potrebbe essere indirettamente ripreso nell’ambito di tale attività.

 

 

 

APPLICAZIONE CIRCOLARE PROT. N. 150/15 SU MANCATA CONSEGNA DURC

Prot. 220                                                                       Grugliasco, lì 2 aprile 2015

 

Spettabili

Ass.ne APGO Fedagromercati Torino

Presidente Cav. Ottavio Guala

Rapp. Sindacale imprese movimentazione

Sig. Potito Di Chio

Sindacato SiCobas

Sig. Francesco Latorraca

Sindacato Uil Trasporti e Logistica

Sig. Pasquale Ruggiero

Rappresentanti produttori

 

MISURE ECCEZIONALI PER LA PREVENZIONE DI IRREGOLARITÀ NEL CENTRO E RELATIVE MODIFICHE REGOLAMENTARI (II aggiornamento)

Prot. 216                                                                      Grugliasco, lì 2 aprile 2015

 

Spett.li

Titolari Imprese

operanti presso il CAAT

 

MISURE ECCEZIONALI PER LA PREVENZIONE DI IRREGOLARITÀ NEL CENTRO E RELATIVE MODIFICHE REGOLAMENTARI (II aggiornamento)

CALENDARIO DI MERCATO 2015/2016

E’ disponibile il Calendario di Mercato per il periodo 2015/2016, con l’indicazione delle aperture e chiusure straordinarie.


Aperture straordinarie:

sabato 2 maggio 2015

Chiusure straordinarie:

lunedì 6 aprile 2015
venerdì 1 maggio 2015

martedì 2 giungo 2015

martedì 8 dicembre 2015
venerdì 25 dicembre 2015
venerdì 1 gennaio 2016

MISURE ECCEZIONALI PER LA PREVENZIONE DI IRREGOLARITÀ NEL CENTRO E RELATIVE MODIFICHE REGOLAMENTARI (aggiornamento)

Prot. 150                                                                      Grugliasco, lì 05 marzo 2015

 

Spett.li

Titolari Imprese

operanti presso il CAAT

 

MISURE ECCEZIONALI PER LA PREVENZIONE DI IRREGOLARITÀ NEL CENTRO E RELATIVE MODIFICHE REGOLAMENTARI (aggiornamento)

PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO PRESSO L’ISOLA ECOLOGICA

 

LA PROCEDURA PER IL CONFERIMENTO PARTITE PRESSO L’ISOLA ECOLOGICA, anche ai fini dell’eventuale ottenimento del CERTIFICATO DI DISTRUZIONE MERCE, è consultabile nella sezione "documenti e moduli"

RISERVATEZZA RELAZIONI DI SERVIZIO E NORME DI COMPORTAMENTO IN CASO DI SINISTRI


Si comunica che le relazioni effettuate da parte degli addetti ai servizi di Vigilanza e Portineria (al pari di quanto comunicato da parte degli altri incaricati dei servizi comunque gestiti da CAAT) si configurano quali documenti riservati, anche nel caso riguardino circostanze di sinistri occorsi in capo all’utenza del Centro.

MISURE ECCEZIONALI PER LA PREVENZIONE DI IRREGOLARITÀ NEL CENTRO E RELATIVE MODIFICHE REGOLAMENTARI

Prot. 780 Grugliasco, lì 21 novembre 2014

 

Spettabili
Titolari Imprese
operanti presso il CAAT

 

Si trasmettono circolare di tenore regolamentare sulle misure eccezionali per la prevenzione di irregolarità nel Centro e relative modifiche regolamentari (si noti bene Art. 2.3 e 48 Bis) che entreranno in vigore alle ore 0,00 del LUNEDI’ 01 DICEMBRE 2014

COMUNICATO STAMPA SCIOPERO 16 OTTOBRE 2014

«Andate a scuola, invece di far perdere tempo a chi si guadagna il pane»: queste, ci dicono, le ultime parole di Giuseppe De Cesare, morto d’infarto davanti al CAAT per esser stato sbeffeggiato da nullafacenti nel tentativo – lui – di entrare, come ogni notte, nel mercato per lavorare e mandare avanti la sua famiglia.

 

Pagine